Come hanno fatto a non pensarci prima ?

Stiamo parlando di un dirigente del CNR, Centro Nazionale delle Ricerche, questo pone interrogativi inquietanti..

[_________________Alnytak_________]

Avevo già letto qualcosa del genere sulla stampa estera, adesso non ricordo esattamente, ma questo lascia presupporre che quel dirigente non la stia sparando in maniera casuale.

Già in passato ho scritto qualcosa in merito, come quando , ad esempio, la Thatcher, una chimica di professione prima che diventasse la famigerata Lady di ferro, ordinò come primo ministro che le acque degli Irlandesi del Nord fossero addizionate con fluoro. Il fluoro è una sostanza chimica che a lungo andare , una volta introdotta in grandi quantità, calcifica l’ippotalamo. Il processo di calcificazione dell’ippotalamo ovviamente indebolisce la percezione della realtà, volendo semplificare: “Rende Cretini”.

Ecco di che parla quel farabutto criminale, di drogarci per farci accettare la realtà che lui conosce benissimo: i nostri laureati e professionisti vanno all’estero e noi accogliamo gente senza titoli e arti dall’Africa Subsahariana.

Questi sono sempre i danni provocati dal Cultural Marxismo, i professori, i ricercatori che vengono risucchiati nello schifo degenerativo politicizzato e degenerato del Marxismo Culturale, come i professori in maglia rossa agli esami di maturità o come la degenerata maestra degli Scontri di Torino.

L’Educazione ai nostri ragazzi viene data da questi criminali in maglia rossa, ieri come oggi, loro sono i responsabili della distruzione del patto sociale, della disinformazione, dell’alienazione urbana, della disumanizzazione della Società, dell’infangamento dei nostri usi, costumi e tradizioni, dell’emigrazione dei giovani, loro sono i servi del Marxismo, la più pericolosa e truce ideologia criminale di tutti i tempi.

Fanno politica, non fanno educazione.

Dicono che sono contro l’Odio, ma loro odiano più degli altri,

dicono che sono per la Libertà, ma censurano la nostra libertà di parola e di stampa senza sosta,

loro sono quelli che insegnavano ai ragazzi a diventare terroristi, i capi delle Brigate Rosse erano professori, rivelati poi come assassini efferati,

loro sono quelli che odiano gli antisemiti ma poi si “fasciano” con la kefiah per dare sostegno ai musulmani e agli jihadisti che hanno mietuto e ancora mieteranno migliaia di vittime innocenti in Europa e nelle Americhe.

Ecco chi sono loro.

 

 

Annunci